Lockwood & Co. Cancellata dopo una sola stagione

Questa cancellazione potrebbe essere una sorpresa, dato che lo show, adattato dalla popolare serie di libri di Jonathan Stroud, è stato apprezzato dalla critica e sembra aver trovato il suo pubblico. Comunque sia, non ci saranno altri episodi.

Secondo Variety, Netflix ha deciso di non rinnovare la serie, che ha debuttato all’inizio del 2023. Il cast era guidato da Ruby Stokes (“Bridgerton”), oltre che da nuovi attori come Cameron Chapman e Ali Hadji-Heshmati. Su Instagram, Stroud ha affrontato la cancellazione con un’aria di gratitudine, dicendo quanto segue:

“Vorrei ringraziare tutti coloro che hanno lavorato così duramente per creare qualcosa di così speciale. È stata una gioia lavorare con Joe, Rachael, Nira, Brad e tutti gli altri amici di Complete Fiction. Hanno realizzato uno spettacolo totalmente fedele ai libri originali e allo stesso tempo straordinariamente fresco e nuovo. E lo hanno fatto con tanto amore e brio. Nessuno avrebbe potuto fare di meglio. Sono incredibilmente fortunata che un team così straordinario abbia scelto le mie storie per intraprendere questo viaggio, e non potrei essere più orgogliosa o più grata”.

La serie, ideata da Joe Cornish (“Attack the Block”), è ambientata in un mondo tormentato dai fantasmi, dove gigantesche aziende si avvalgono di adolescenti sensitivi per combattere il soprannaturale. La Lockwood & Co. è unica nel suo genere perché è gestita senza la supervisione di un adulto. Guidato dal ribelle Anthony Lockwood, che lavora con la sua brillante spalla George e con una ragazza dotata di talento di nome Lucy, il trio inizia a svelare un mistero terrificante che cambierà il corso della storia.

Perché Lockwood and Co. è stato cancellato?

Netflix non è nuova alla cancellazione di serie che sono state trasmesse solo per una o due stagioni. Con una società che produce così tanta televisione, è normale che accada. Ma in questo caso, anche in base alla nebulosa metrica di Netflix per determinare queste cose, questa sembra un po’ strana. “Lockwood and Co.” è molto apprezzata, con un 92% su Rotten Tomatoes e un 94% di spettatori. Inoltre, a quanto pare, ha avuto un numero di spettatori piuttosto significativo nel corso della sua prima stagione di otto episodi.

La serie è rimasta nella top 10 degli show più visti di Netflix per le prime tre settimane in cui è stata disponibile sul servizio, raggiungendo la vetta della classifica nella seconda settimana. Durante questo periodo, ha totalizzato poco meno di 80 milioni di ore totali di visione, il che significa che un bel po’ di persone si sono sintonizzate. Comunque sia, questo numero di spettatori non è stato sufficiente a far ottenere alla serie una seconda stagione, il che è sorprendente.

Più che altro, il destino di “Lockwood & Co.” parla del panorama dello streaming. I nuovi abbonati sono più difficili da trovare e i cordoni della borsa si stanno stringendo praticamente in tutte le società di streaming, e le misure di risparmio possono diventare piuttosto estreme. Anche una serie di successo, apparentemente molto amata e con una serie di libri da cui attingere per le stagioni future, non è al sicuro. È evidente che Netflix sta diventando molto più perspicace su ciò che giustifica o meno una continuazione, nel bene e nel male.

L’articolo Lockwood & Co. Cancellata dopo una sola stagione proviene da CinemaTown.

Generated by Feedzy