L’ignobile Shermann: la recensione

Oggi qui su ComixIsland.it parliamo di una lettura dal sapore piratesco, parliamo dell’Lignobile Shermann di quel simpatico matto di  Lorenzo Palloni e Alessandra Marsili edito da SaldaPress nella sua collana Maèstro.

L’improvvisa scomparsa del vecchio Arthur Stiegmann sconvolge la vita dei suoi quattro eredi: un cocchiere squattrinato e indolente padre di famiglia, una irascibile nobile decaduta, un armaiolo con un’insaziabile sete di avventura e, infine, l’unica a essere stata educata dal deceduto Stiegmann in persona. Riuniti per la prima volta ad ascoltare le ultime volontà dello stesso Arthur, ben presto i quattro cugini scopriranno che, per ottenere la tanto ambita eredità, dovranno fare ben più che sedersi di fronte a un notaio per la lettura del testamento. E, soprattutto, fare i conti con la vera identità del pirata Shermann.

L’ignobile Shermann si è rivelata un’avventura ricca di colpi di scena e con un buon ritmo e tanta azione, una lettura estremamente divertente e pienamente centrata con quello che è lo spirito piratesco .
L’abilità di Lorenzo alla scrittura ormai è assodata, soprattutto quando si parla di personaggi dall’anima chiusa e sfaccettata, caratteristica che sembra unire tutti i protagonisti di questa storia, dove ognuno in questa insolita riunione di famiglia dimostrerà a modo suo di avere un’anima da vile bucaniere.

Ottimo anche il lavoro di Alessandra Marsili alle tavole, il suo tratto un po’ cartoonesco si è rivelato adattissimo per questa storia ricca di mistero e azione.

L’ignobile Shermann è una una delle letture migliori di Lorenzo Palloni ? secondo noi no,come autore ha firmato cose ben più originali e intriganti soprattutto in mondi più cupi e crudi, ma se siete in cerca di una lettura d’intrattenimento, semplice e ben scritta, questa graphic novel è assolutamente una scelta consigliatissima

 

L’articolo L’ignobile Shermann: la recensione proviene da ComixIsland.

Generated by Feedzy